Logo del Parco
Condividi
Home » Ente Parco » Organi

Direttore

(art. 12 Statuto; art. 8 Legge istitutiva)

Il Direttore è l'organo responsabile della gestione operativa, finanziaria, tecnica e amministrativa dell'Ente e della gestione, in relazione agli obiettivi dell'Ente, della correttezza amministrativa e dell'efficienza. È nominato dall'Assemblea del Parco a seguito di selezione ad evidenza pubblica, e può essere incaricato per un periodo massimo di 5 anni, allo scadere dei quali decade automaticamente.
Il Direttore, ai sensi dell'art 12 dello Statuto, svolge le seguenti funzioni:
-    adotta atti e provvedimenti amministrativi di diritto privato;
-    formula proposte al Presidente e all'Assemblea per la definizione di obiettivi e di programmi a carattere unitario e in ordine alle necessità di risorse finanziarie, organizzative e strumentali;
-    pianificare l'attività e l'uso delle risorse per il raggiungimento degli obiettivi assegnati, coordinando la realizzazione dei risultati, promuovendo l'efficacia e l'efficienza delle strutture;
-    cura l'esecuzione delle deliberazioni assunte dall'Assemblea;
-    partecipa, senza diritto di voto, alle sedute dell'Assemblea, e svolge le funzioni di segretario, formulando pareri ed esprimendo valutazioni di ordine tecnico-giuridico;
-    predispone lo schema di programma del bilancio e del conto consuntivo;
-    individua le modalità di organizzazione interna dell'Ente e provvede direttamente alla gestione del personale;
-    attribuisce al personale i trattamenti economici accessori per quanto di competenza, secondo quanto stabilito dai contratti collettivi;
-    coordina, in attuazione della Legge 7 agosto 1990, n. 241, la comunicazione interna e i processi di formazione;
-    propone, nei confronti dei dipendenti, l'adozione di misure conseguenti all'accertamento di responsabilità penali, civili, amministrativo contabili e disciplinari;
-    esercita i poteri di spesa e di acquisizione delle entrate in relazione e nei limiti degli atti e provvedimenti di competenza, in coerenza con le attribuzioni specificate dal regolamento del personale e dal regolamento di contabilità;
-    esercita il potere di promuovere e resistere le liti, di conciliare e di transigere, nei limiti delle funzioni attribuite dal regolamento del personale.



Direttore: Dott. Paolo Angelini

Con una formazione da chimico e biologo genetista, dal 1991 al Ministero dell'Ambiente.

Ha intrapreso la sua carriera professionale nel settore sanitario e industriale e quindi al Ministero dell'Ambiente,dove ha iniziato occupandosi di contingenti questioni ambientali presso il Gabinetto del Ministro Giorgio Ruffolo, in primis per la definizione della posizione italiana sugli OGM in occasione del Summit di Rio de Janeiro del 1992. Dal 2010 Direttore Amministrativo del CCNL-PA.

Iscritto all'ALBO degli idonei all'esercizio dell'attività di DIRETTORE di PARCO NAZIONALE, è risultato idoneo nel 2018 al concorso per titoli ed esami per la selezione del Direttore del Parco-Regionale/MAB-Unesco di Tepilora e successivamente proposto al Ministro dell'Ambiente nella terna per l'individuazione del Direttore del Parco Nazionale dell'Asinara.

Dall'inizio del 2020 è Direttore del Parco Naturale Regionale di Tepilora in Sardegna, incarico part-time della durata di 14 mesi.

Durante i quasi 30 anni di lavoro al Ministero dell'Ambiente, ha assolto a molteplici incarichi nei differenti comparti tematici riferiti alla tutela dell'ambiente e allo sviluppo sostenibile del territorio. Ha preso parte a molteplici lavori della Commissione Europea e ha partecipato ai negoziati in Consiglio Ambiente UE per l'emanazione di alcune importanti direttive ancora oggi vigenti. Quindi ha partecipato alla messa a punto della normativa nazionale di recepimento delle stesse. Ha poi partecipato all' elaborazione di alcuni Piani regionali di gestione ambientale.
Dal 2000 e ancora oggi, è responsabile per l'Italia della Convenzione delle Alpi (ex L.403/99 e L.50/2012), per la protezione e lo sviluppo sostenibile dell'Arco Alpino.

Nel 2012 è stato promotore e attuale Coordinatore del Sistema delle Aree Protette Alpine italiane (Rete SAPA), e dal 2019 presiede l'Alpine Biodiversity Board.
Dal 2000 ad oggi promotore e project leader di numerosi progetti di cooperazione e coesione a livello internazionale.

PDF Curriculum

Tel.:0784/1826080

angelinipla.parcoditepilora@gmail.com

 [Principali iniziative]

 

PDF -Delibera di assunzione del Direttore

PDF -Intervista al Direttore del I/2020

 

Delibere del Direttore

  •  
Direttore Paolo Angelini
Direttore Paolo Angelini
(foto di: Parco di Tepilora)
© 2021 - Parco Naturale Regionale di Tepilora
Via Attilio Deffenu, 69 - 08021 Bitti (NU)
Tel 0784/1825538 - Email: info@parcotepilora.it
Partita IVA: 01465970919 - Posta certificata