Condividi
Home » Vivere il parco

Iniziative ed eventi

I quattro comuni dell'Oasi Tepilora vantano un ricco patrimonio di cultura immateriale, che affonda le sue radici in tempi lontani e ancora oggi rivive in occasione di eventi e sagre: momenti speciali in cui la popolazione condivide riti e simbologie suggestive.
Si parte il 16 e 17 Gennaio con la festa di Sant'Antonio Abate, particolarmente sentita in tutti e quattro i comuni: le celebrazioni prevedono l'accensione di un fuoco in piazza, processioni, distribuzione di dolci tipici, balli e musica. La festa di Sant'Antonio dà ufficialmente avvio al periodo di Carnevale, detto "Carrasecare", altro momento di grande partecipazione in cui sfilano maschere e carri allegorici; a Lodè è peculiare la figura de su Maimone, un fantoccio realizzato con stracci, sughero e paglia che nasconde una damigiana che viene riempita di vino al suo passaggio di casa in casa. Il vino viene poi offerto a tutta la comunità durante i festeggiamenti, come simbolo di fertilità e augurio di abbondanza. I Riti della Settimana Santa scandiscono il tempo antecedente la Pasqua e testimoniano un legame molto profondo con una tradizione religiosa fortemente influenzata dalla dominazione spagnola sull'Isola: dal Giovedì Santo alla Domenica di Pasqua è un suggestivo susseguirsi di riti e processioni, dai Misteri alla Via Crucis scandita da canti chiamati gotzos, fino alla deposizione di Cristo chiamata "s'iscravamentu", al seppellimento chiamato "s'interru" e alla Resurrezione con l'incontro, "s'incontru", tra i simulacri della Madonna e del Cristo Risorto portati in processione. Suggestivi anche i riti di accensione dei fuochi nella notte di San Giovanni, tra il 23 e il 24 Giugno, mentre a Novembre è ancora viva la tradizione di "sos mortos" in cui i bambini vanno di casa in casa per raccogliere cibo e doni per le anime dei defunti. Oltre alle festività più celebri e condivise, il calendario annuale dei quattro comuni è costellato da festività religiose particolarmente sentite dalle singole comunità (San Giorgio, con una suggestiva corsa dei cavalli, e La Madonna dell'Annunziata a Bitti; Su Remediu e Sant'Anna a Lodè, Nostra Signora degli Angeli a Torpè, la Madonna del Soccorso e San Michele a Posada) e da eventi culturali, enogastronomici e turistici come l'Estate Posadina e Autunno in Barbagia a Bitti, che prevede momenti culturali improntati sulla tradizione e l'identità, degustazioni e mostra mercato di prodotti e artigianato tipici del territorio.
Trovati 7 risultati.
Babbu Mannu
Giovedì 11 Giugno 20
Lodè (NU)
Fuochi nella notte di San Giovanni
dal 23 al 24 Giugno 20
Nuoro (NU)
Sant\'Anna
Domenica 26 Luglio 20
Lodè (NU)
Su Remediu
Mercoledì 5 Agosto 20
Lodè (NU)
Santa Luchia
dal 5 al 6 Settembre 20
Lodè (NU)
Su Riscattu
Domenica 13 Settembre 20
Lodè (NU)
Santu Juanne
Giovedì 24 Settembre 20
Lodè (NU)
© 2020 - Parco Naturale Regionale di Tepilora
Via Attilio Deffenu, 69 - 08021 Bitti (NU)
Tel 0784/1825538 - Email: info@parcotepilora.it
Partita IVA: 01465970919 - Posta certificata
URP - Privacy - Note legali - Elenco siti tematici